C’è una guerra aperta e continua tra l’Io divino e sussistente ed il nostro io, piccolino e ribelle.

Se il nostro “io” vive nella verità, sminuisce, ed aumenta nel tutto di Dio, raggiungendo la sua dimensione reale. Se ci poniamo al nostro posto scopriremo il tutto di Dio… che ci predispone per riempirci della sua Misericordia.

 

          Quando la mia miseria e piccolezza mi mantengono nella verità del mio nulla, il mio gaudio si accentua nel vedere che soltanto Dio si è. (17-7-62)

          Nel tuo potere si manifesta la mia povertà. È il potere di Cristo quello che effettua tutta l’opera della nostra santificazione, e nel suo potere brilla la sua gloria, come nella nostra debolezza si manifesta il suo potere. (1-2-67)

          Quando ti sembra di non farcela più, pensa che è la Potenza infinita che ti sostiene; e, dinanzi a tale potere, chi dubiterà? (8-3-67)

          Tutto ciò che ho, l’ho ricevuto e, come l’ho ricevuto, lo posso perdere; pertanto, il mio atteggiamento deve essere di confidare che Colui che me lo diede non me lo toglierà, e riconoscere che, da me stesso, nulla sono e nulla ho; cercando di mantenermi in questa verità, che mi fa umile e mi rende capace di ricevere nuovi doni. (8-5-70)

          Dal tanto sprofondarmi nella bassezza del mio nulla, mi persi in Dio, e lì, in una distrazione amorosa di Questi, sorpresi, nel sacro silenzio dell’infinito Essere, la Verginità eterna che erompe in una Sorgente luminosa d’infinita Carità, dove la nascosta e sostanziale Parola sta essendo generata nell’istante istantaneo dell’essersi Tre di Colui che si È. (18-12-60)

          Quando volli trovare il Tutto, sprofondai nel mio nulla, e lì, nel nulla del mio nulla, inabissata ed adorante, mi persi del tutto nel Tutto. (18-12-60)

          Quando la miseria del mio nulla mi fa cadere soggiogata a terra, adoro, dal mio abisso, l’Abisso insondabile ed infinito del mio Tutto. (18-12-60)

          Grazie, Signore, perché io sono il nulla e Tu sei il Tutto. (18-5-61)

 

 
Madre Trinidad de la Santa Madre Iglesia